Summer Camp

Rivolto a: Scuola dell’infanzia, Primaria, Secondaria di primo grado.
Durata: 1, 2 o 3 settimane
Luogo: Nella vostra scuola

BELL Beyond English Language Learning propone un campo estivo in inglese da organizzare direttamente nella scuola in periodo extra-scolastico per la durata di 1, 2 o 3 settimane da giugno a settembre. L’obiettivo è quello di motivare ed entusiasmare i partecipanti all’apprendimento dell’inglese trasmettendo loro la voglia di imparare grazie al percorso didattico che viene loro offerto. Le attività didattico-ludiche, creative e ricreative, sapientemente bilanciate, permettono, ai bambini che frequentano il campo, una full immersion in inglese, I tutors/animatori sono madrelingua inglese e l’inglese è la sola lingua usata per comunicare.

I Tutors sono selezionali da BELL. Sono giovani di madrelingua inglese con un’età media compresa tra i 21 e 29 anni. Ai tutors si richiede il possesso di abilitazione TEFL per l’insegnamento della lingua inglese come lingua straniera, una preparazione accademica in linea con il progetto o un training specifico dapprima online e successivamente, per coloro che sono stati ammessi un training pratico agli inizi di giugno, al loro arrivo in Italia. I tutors selezionati dopo il training specifico sono assegnati ai vari campi secondo le loro competenze e le esigenze specifiche dei campi. Chiediamo alle famiglie, dove possibile, di voler partecipare pienamente al progetto ospitando un tutor in famiglia. Lo spirito di questa esperienza richiede di ospitare un/una giovane insegnante come fosse uno di famiglia. Sappiamo che questa esperienza si rivela essere sempre molto interessante e bella, sia per le famiglie che per i tutors che sono interessati a conoscere e vivere la quotidianità italiana. Le famiglie mantengono poi contatti con i tutors grazie a Facebook, Skype, email. Di norma i tutors non parlano italiano e in molti casi per loro è il primo soggiorno in Italia. Ogni tutor segue il proprio gruppo per tutto il periodo del campo. I Partecipanti saranno suddivisi in gruppi chiamati KIDS, CADETS, JUNIORS, SENIORS.

Il programma prevede l’utilizzo di una metodologia prevalentemente ludica e un timetable studiato per alternare le diverse attività in un modo equilibrato. Ogni attività ludico/didattica ha una propria finalità. Lo scopo è, attraverso una stimolazione continua, di condurre il bambino alla comprensione e successivamente, in modo naturale, all’elaborazione orale della lingua in un ambiente dove si usa solo inglese per comunicare.