Cos’è?

Bell Beyond organizza un campo estivo interamente in inglese all’interno delle scuole in periodo extrascolastico, con moduli di una settimana, da Giugno a Settembre.
Le date del progetto sono fissate dall’Istituto.
Il metodo ludico-didattico utilizzato al campo “FUN IN THE SUN” stimola la produzione orale e motiva lo studente ad esprimersi spontaneamente in inglese.
La lingua viene così acquisita e fissata in modo naturale. Bambini e ragazzi impareranno attraverso il gioco ed il divertimento senza alcuno sforzo.

ATTIVITA’
Giochi didattici, action songs, attività sportive, laboratori artistici, competitions, attività creative, attività CLIL, traditional english games, attività teatrali e musicali, giochi di logica, storytelling interattivo, water games, treasure hunt.

ORARIO DEL CAMPO

Dalle 9.00 alle 17.00
(è possibile chiedere orari diversi)

A chi è rivolto il progetto

  • Scuola Primaria
  • Scuola Secondaria di 1° grado

Bell Beyond presenterà il progetto “FUN IN THE SUN” attraverso un incontro con i genitori presso la scuola.

Spazi necessari

Per lo svolgimento delle attività didattiche e ricreative sono indispensabili locali scolastici, spazi verdi e\o all’aperto, oppure strutture alternative a norma di legge.

Suddivisione in gruppi

  • JUNIORS Scuola Primaria
  • SENIORS – Scuola Secondaria

Ogni gruppo ha programmi differenziati ma tutti adottano una metodologia ludica ed un programma studiato e testato per alternare diverse attività in modo equilibrato.

Ogni gruppo è composto da massimo 20 partecipanti.
Non è possibile formare gruppi di numero inferiore ai 16 partecipanti.

Personale al campo

I Tutors sono selezionati da BELL. Sono di madrelingua inglese con un’età compresa tra i 20 ed i 29 anni. Ai Tutors si richiede il possesso di abilitazione TEFL, TESOL o CELTA oppure una preparazione accademica in linea con il progetto. E’ obbligatorio per tutti i Tutors frequentare un training specifico, offerto da Bell, al loro arrivo in Italia. Solo al superamento del training con esito positivo i Tutors sono assegnati ai vari campi secondo le proprie competenze e secondo le esigenze specifiche delle scuole.

Il/la Camp Director è l’insegnante referente che collabora con Bell Beyond nell’organizzazione del progetto “Fun in the Sun”.
Ha il compito di promuovere il Campo, monitorare la comunicazione con le famiglie e con le Host Families e di supervisionare il corretto svolgimento del campo.

Durante le settimane del campo, il/la Camp Director sarà reperibile sempre, dovrà essere presente al campo nei momenti più importanti della giornata e comunque in tutti i momenti che riterrà, a suo giudizio, necessari. Una guida ai compiti del Camp Director nel dettaglio viene inviata digitalmente.

Ogni attività proposta al campo è sempre testata dai Tutors durante il training. Il/la Camp Director avrà modo di controllare e valutare che il programma venga rispettato e potrà dare eventuali suggerimenti di tipo organizzativo o logistico.

Offriamo a studenti che abbiano completato la classe 3° della scuola secondaria di II grado la possibilità di affiancare i Tutors Madrelingua durante le attività, per praticare il loro Inglese. Al termine del Campo gli Helpers riceveranno un certificato di partecipazione. E’ previsto un numero di Helpers proporzionale al numero degli iscritti.

Domande frequenti

Chi ospiterà il tutor?

Si propone alle famiglie che lo desiderino di partecipare pienamente al progetto, ospitando un Tutor in famiglia nel periodo del campo. Lo spirito di questa esperienza richiede di accogliere un/una Tutor come fosse uno di famiglia.

Questa esperienza si rivela sempre molto ricca di stimoli per tutta la famiglia ma anche per i Tutors, interessati a conoscere e vivere la quotidianità italiana. Di norma, grazie ai Social Network, i contatti tra famiglie e Tutors proseguono nel tempo, per il clima di grande condivisione ed amicizia che nasce da questa esperienza.

RIDUZIONE SULLA QUOTA PER LE HOST FAMILY

Cosa devono portare i ragazzi?

Ogni partecipante riceve l’uniforme di BELL composta da t-shirt e cappellino. Ogni partecipante dovrà portare al Campo il proprio astuccio ed un quaderno per creare il “Camp Diary” ( Diario del Campo ).

Cos'è l'ANIMAZIONE SETTIMANALE?

Al termine di ogni settimana (venerdi pomeriggio) si terrà l’“OPEN CAMP”! Amici e familiari sono invitati a partecipare al Circle Time finale, dove i partecipanti si esibiranno nelle canzoni interattive che hanno imparato durante la settimana di “Fun in the Sun”.

Verrà rilasciato un attestato?

Al termine del Campo ogni partecipante riceve il certificato di partecipazione, che indica il livello raggiunto dal partecipante nella comprensione e nella produzione in lingua.

Come è organizzato il pranzo?

I partecipanti consumeranno il pranzo al sacco con il loro Tutor, senza interrompere l’interazione in inglese.

Quanto costa?

QUOTE DI PARTECIPAZIONE:

  • 1 SETTIMANA: 170 Euro
  • SETTIMANA AGGIUNTIVA: 100 Euro/Settimana

I partecipanti sono assicurati?

Tutti i partecipanti sono coperti da Assicurazione RC ed Infortuni.

C'è un ufficio di supporto?

La nostra organizzazione assicura una continua assistenza durante lo svolgimento del Campo. Il nostro Staff è sempre disponibile e raggiungibile, 24h al giorno, 7 giorni su 7. Viene messa a disposizione una linea dedicata per le Host Families.

Ci sono contributi per la scuola?

La scuola ospitante riceve un contributo per l’organizzazione del progetto “Fun in the Sun”. Il/la Camp Director che collabora con noi riceverà un compenso direttamente da Bell Beyond.